Mese: Dicembre 2009

Libri e Sorrisi su Youtube!

Eh s√¨, ho deciso di chiudere questo 2009 con un piccolo omaggio ai libri, dedicato a tutti coloro che li amano quanto me. ūüėČ

Mi auguro che queste immagini, accompagnate dalla splendida voce di Emmanuel Moire, possano strapparvi un sorriso, e che gli aforismi che scorrono insieme alle foto possano toccare il vostro cuore.

Auguro a tutti voi un 2010 strepitoso, ricco di tutto ciò che desiderate, di soddisfazioni, di gioia e serenità. E, ovviamente, che sia punteggiato di appassionanti letture!

Questo video è un regalo che potete scegliere di condividere con chi volete. Aspetto i vostri commenti!

Con un sorriso

Antonella Arietano

Un libro, un gioco

Bello, vero? Un esempio fantastico di come un libro pu√≤ diventare un gioco! In questo caso avviene¬†in senso letterale, il libro si trasforma realmente in un castello a tre dimensioni, ma qualsiasi libro con i bambini pu√≤ essere introdotto in forma ludica… (altro…)

[Top]

Pubblicare un libro (terza ed ultima parte)

Non ti senti un po' Indiana Jones?

Non ti senti un po' Indiana Jones?

Eccoci di nuovo qui, moderni Indiana Jones alla ricerca dell'”editore perduto”!

B√©, qualche passo avanti direi che l’hai fatto: hai avuto modo di revisionare il tuo libro, dopodich√© hai cercato le case editrici giuste, che potrebbero cio√© essere interessate a pubblicare il tuo lavoro, e hai preparato la documentazione da allegare al tuo sudato manoscritto, ovvero una lettera di presentazione, un curriculum vitae aggiornatissimo, una sinossi ben fatta.

E’ giunto il momento di andare all’ufficio postale, eppure sono certa che una domanda frulla nella tua testa: “il mio romanzo √® protetto dal furto? Voglio dire, io¬†lo mando fuori nel mondo,¬†ma se qualcuno lo copiasse?”
Vorrei risponderti che √® alquanto improbabile, ma non posso garantirtelo. Allora che fare? (altro…)

[Top]

Trilli e l’isola delle fate, Gail Carson Levine

Trilli e l'isola delle Fate

Trilli e l'isola delle Fate

Meraviglioso, è questa la parola giusta!
Ho letteralmente divorato “Trilli e l’isola delle Fate”, assaporando pagina dopo pagina la sensazione di tornare bambina per un po’, credere alle fate, vivere l’incanto e la magia senza tempo dell’Isolachenonc√©. Quest’opera di Gail Carson Levine¬†√® assoutamente deliziosa, e si fa leggere molto volentieri!

E’ in arrivo una nuova fata sull’Isolachenonc√©: la piccola Prilla √® approdata alla Radura delle Fate, e deve scoprire quale sar√† mai il suo Talento. Apparentemente sembra che non ce ne sia nessuno che faccia al caso suo…¬†
Ma ecco che, un brutto giorno, si scatena un tremendo uragano, e¬†l’ uovo incantato¬†custodito da Mamma Colomba, una deliziosa colomba che guida e protegge tutte¬†le creature sull’Isolachenonc√©, si rompe: questo potrebbe significare la fine della magia per tutti gli abitanti dell’Isola!
Un piccolo drappello di fate dovr√† portare il prezioso uovo dal drago Kyto, affinch√© lo ripari col suo fuoco, ma il perfido bestione vorr√† aiutarle? Vidia, Rani e Prilla dovranno trovare il modo di convincerlo. Inizia cos√¨ un’avventura fantastica, alla quale ogni fata aggiunger√†¬†il suo¬†pizzico di magia. Trilli rester√† al fianco di Mamma Colomba per occuparsi di lei, svelandoci¬†piano piano¬†i misteri celati nel suo piccolo cuore di fata. E Prilla cercher√† il suo posto nella comunit√†, cercando di scoprire quale sar√† mai quel Talento che sembra sfuggirle. (altro…)

[Top]

Pubblicare un libro (seconda parte)

Scrivere, che passione!

Scrivere, che passione!

Eccoci di nuovo alle prese con la ricerca di una casa editrice per il tuo¬†manoscritto fresco di stampa! La volta scorsa abbiamo visto come sia importante iniziare quest’avventura con il piede giusto, anzitutto¬†revisionando il¬†tuo lavoro e¬†magari chiedendo a persone a¬†te vicine di leggerlo. Poi¬†ti ho¬†parlato brevemente del sito Il Rifugio degli Esordienti, trampolino di lancio ideale perch√©¬†offre un elenco dettagliato di editori, oltre ad una serie di servizi molto utili per ogni scrittore alle prime armi.¬† Ti ho anche suggerito di informarti per essere certo che la casa editrice da te¬†scelta pubblichi il genere letterario cui si ispira il tuo romanzo, sottolinenando l’importanza di avviare una campagna mirata allo scopo di sintetizzare i¬†tuoi sforzi in termini emotivi, economici e di tempo. Verificare anche che al momento sia aperta la visione di testi di autori inediti potrebbe essere un’altra buona idea.

Credo sia doveroso da parte mia affrontare una domanda che potrebbe sorgere spontanea: provare o no con case editrici di grosso calibro? La mia risposta √® molto semplice: perch√© no? Chi pu√≤ dire che il lavoro che hai appena scritto non sia un capolavoro letterario, un colpo di genio? L’unico modo per scoprirlo √® tentare, rispettando sempre le modalit√† sopra descritte, e avvalendosi di ulteriori consigli che andremo a vedere fra poco. (altro…)

[Top]

Il diario del vampiro – Il risveglio/La lotta, Lisa Jane Smith

Il diario del vampiro - Il risveglio

Il diario del vampiro - Il risveglio

Questo libro mi √® capitato per le mani per colpa di Stephenie Meyer. Eh s√¨, lo confesso: avevo voglia di vampiri! Qualcuno mi ha consigliato “Il diario del vampiro”, ed eccomi qua. Premetto per maggiore chiarezza che la copia in mio possesso comprende i primi due volumi di questa saga, “Il risveglio” e “La lotta” (l’ho acquistata da Euroclub, ecco spiegato il motivo), quindi tutte le considerazioni e gli accenni di questa recensione riguardano essenzialmente questi primi due capitoli.

Una lettura senz’altro accattivante, per certi versi molto simile a “Twilight”, per altri totalmente diversa. E’ la storia di Elena, bella ragazza corteggiatissima, sempre al centro dell’attenzione, che si innamora¬† improvvisamente e perdutamente del misterioso nuovo allievo del college, Stefan Salvatore.¬†Da qui una serie di guai, perch√© Stefan √® un vampiro, e quel che √® peggio √® che ha un fratello, Damon,¬†anche lui vampiro, che lo odia. Il perch√©… lo scoprirete solo leggendo! Non voglio anticiparvi troppo, anche perch√© gran parte della storia √® incentrata sull’episodo scatenante della faida tra i due fratelli.
Il punto √® che Elena sta con Stefan, ma Damon la vuole a tutti i costi. Come andr√† a finire? (altro…)

[Top]

Pubblicare un libro (prima parte)

Affidare i propri sentimenti ad un foglio di carta...

Affidare i propri sentimenti ad un foglio di carta...

Diciamoci la verit√†: tutti coloro che scrivono sognano di vedere pubblicata la loro opera. Ed √® sulla scia di questo sogno che sorge spontanea la domanda: “come faccio?”

Qualcuno si lascia cogliere dal panico all’idea di districarsi in un mondo totalmente sconosciuto, qualcun altro pregusta la vittoria, altri ancora si rimboccano semplicemente le maniche e iniziano a cercare.
Che cosa cercano? Qualsiasi informazione¬†necessaria allo scopo! Grazie al web tutto ci√≤ che potrebbe risultare utile¬†conoscere √® a portata di clic, ma √® anche vero che l’eccessiva informazione pu√≤ risultare pi√Ļ un peso che un sollievo.

Mi sono misurata anch’io con la ricerca volta alla pubblicazione di un mio lavoro, ma questo non significa che abbia la presunzione di saperne pi√Ļ di altri sull’argomento. Quello che mi prefiggo di fare tramite questa serie di articoli √® metterti a parte di tutto ci√≤ che ho avuto modo di apprendere, di scoprire sull’argomento. Potrebbe rivelarsi un “work in progress”, ovvero un progetto in costante ampliamento, dato che sono ancora immersa fino al collo in questo grande meccanismo volto a realizzare questo sogno comune a molti scrittori emergenti come me.¬† Perfetto, vorr√† dire che sar√≤ in grado di offrirti nel tempo il meglio che riuscir√≤ a reperire su questa tematica! ūüėČ (altro…)

[Top]