“Non mandarmi via”, Daniela Mastromatteo

Cover_Rgazzo_Hope_Ebook_AltarisoluzioneTitolo: Non mandarmi via
Autore: Daniela Mastromatteo
Editore: self-publishing su Amazon
Genere: romanzo
Formato: ebook
ASIN:  B01MROQD45
Anno: 2016
Pagine: 425
Lo trovi su Amazon

“Non mandarmi via” è il secondo volume della serie “La Speranza””, di Daniela Mastromatteo. È un romanzo autoconclusivo e la sua lettura non è subordinata a quella del primo volume, dal titolo “Hope – Gli occhi della Speranza“.

Maya è un’educatrice d’infanzia e nel tempo libero ama scrivere favole per bambini. La sua vita è apparentemente perfetta. Ha due splendidi amici, Charlotte e Chris, vive ancora con i suoi genitori sul lago di Costanza e ha una storia epica con Niklas dai tempi del liceo. Tutto sembra ruotare per il verso giusto, fino a quando, in una calda sera di primavera, la giovane ragazza decide di imboccare una strada poco trafficata, al rientro dal lavoro. Quella notte, un ragazzo scalzo, sporco e senza alcuna apparente identità piomberà nella sua vita come un uragano.

Non si sa nulla di lui, eccetto il suo nome. Eppure Maya non riesce a restare indifferente dinanzi alla sofferenza che scorge in quei profondi occhi azzurri.

Nate è scontroso, irascibile e non sopporta la troppa gentilezza della ragazza. Non crede nei rapporti umani e vuole soltanto approfittare della sua ingenuità. Inizia così una convivenza forzata, un susseguirsi di segreti nascosti, avvenimenti struggenti e scoperte che cambieranno radicalmente la vita di entrambi. Una settimana soltanto: era questo l’accordo; ma si sa, le cose non vanno mai come le pianifichiamo.

Questa non è una semplice storia d’amore, molto di più. Tratta argomenti delicati come la famiglia, la violenza psicologica, la rinascita, la forza dell’animo, il rapporto genitori-figli.

Daniela_Mastromatteo_citazioneHo letto l’estratto delle prime pagine di questo romanzo, che ha raccolto diversi consensi dai lettori, e devo dire che la trama risulta effettivamente accattivante. Lo stile dell’autrice da queste poche pagine risulta piuttosto lineare, generalmente piacevole. Non ho riscontrato errori pesanti o grossolani, ma certamente qualche piccolo miglioramento in termini di editing potrebbe essere fatto. Già il solo fatto che non sia necessario aver letto il primo volume della serie, e che non ci sia un finale aperto obbligando alla lettura del successivo, mi fa molto piacere, soprattutto in una fase libraria in cui pare impossibile trovare un testo che non faccia parte almeno di una trilogia.

Se desideri entrare in contatto con Daniela Mastromatteo puoi farlo scrivendole all’indirizzo email daniela.mastromatteo92@gmail.com, oppure puoi visitare la sua Pagina Facebook, Daniela Mastromatteo-Romanzi .
Hai letto un romanzo di Daniela e desideri lasciare qui la tua opinione? Non esitare a scrivere un tuo commento! 😉

Con un sorriso,
Antonella Arietano