“Charming Devil”, I. M. Another

Charming DevilTitolo: Charming Devil
Autore: I. M. Another
Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform
Collana: —
Genere: romance
Formato: copertina flessibile
Anno: 2014
Pagine: 406
Lo trovi su Amazon

Una delle regole cui mi attengo quando scelgo se accettare o meno una richiesta di recensione riguarda il self-publishing: di norma non mi occupo di libri autopubblicati. Quando sono stata contattata dall’autrice di “Charming Devil” che mi proponeva la lettura del suo romanzo, inizialmente ho respinto la richiesta, visto che si tratta di un’autopubblicazione; tuttavia, dopo aver letto la trama e un estratto piuttosto corposo, ho deciso di dare a questo libro una possibilità.

Posso dire di aver fatto bene, perché in effetti si tratta di un buon lavoro. La storia è sicuramente accattivante, mi ha colpita subito per la sua originalità.

Emily è una giovane donna soffocata dai debiti, sola e disperata. Il bisogno di denaro la spinge ad accettare di vendere il proprio corpo a uno sconosciuto e questa esperienza la traumatizza profondamente. Mentre cammina per la città in stato confusionale, reduce dall’orribile incontro, si ritrova a bere una cioccolata calda in un locale chiamato “Charming Devil”. Solo in un secondo momento la ragazza capirà che non si tratta di un comune bar, per quanto chic e fuori dall’ordinario, bensì di un host club, ovvero un locale dove le donne possono trascorrere qualche ora di svago e divertimento allietate da giovani e affascinanti “host”, ovvero accompagnatori a pagamento pronti a farle sentire speciali, apprezzate, desiderate.

Emily scopre che al Charming Devil sono alla ricerca di una donna delle pulizie e non esita un attimo a presentarsi per ottenere il lavoro. Il proprietario del locale, Castiel December, è un giovane uomo affascinante quanto intrigante, ed è anche l’host più richiesto dalle facoltose clienti del club. Attirato dall’innocente bellezza della ragazza, accetta di assumerla per un periodo di prova. È l’inizio di un intricato gioco di potere e sensualità: Castiel è attratto da Emily in modo prepotente e pressante e la giovane, dal canto suo, inizia a provare un sentimento sempre più forte nei suoi confronti nonostante le attenzioni sincere e delicate di Eric, uno dei giovani host del Charming Devil invaghitosi di lei.

Si tratta senz’altro di un lavoro ben scritto, l’autrice ha uno stile pulito e privo di fronzoli, pertanto la lettura risulta scorrevole. Come dicevo la trama è ben costruita e i personaggi sono stati delineati con una certa cura, soprattutto i protagonisti. È vero che Emily a volte risulta fin troppo ingenua, considerato il tipo di vita che ha vissuto, tuttavia devo dire che questo suo modo di essere non è di disturbo e comunque è compensato dal lato diabolico di Castiel, perciò si viene a creare una sorta di equilibrio narrativo molto importante ai fini della narrazione.

La storia è originale soprattutto in virtù del contesto fuori dalle righe all’interno del quale si sviluppa,  risulta comunque  abbastanza semplice da seguire e non presenta particolari svolte drammatiche o colpi di scena mozzafiato. Mi è piaciuta la graduale evoluzione di Castiel; ho apprezzato il fatto che alla fine non si assiste ad un repentino quanto improbabile cambiamento, semplicemente il personaggio porta avanti il suo modo di essere ammettendo qualche deroga che si guarda bene dal chiamare col proprio nome e che si ostina a mascherare persino a se stesso. Mi sarebbe piaciuto notare un’evoluzione simile anche in Emily, ma lei rimane per lo più fedele al suo profilo dall’inizio alla fine.

Un romanzo senz’altro interessante, una lettura gradevole e non scontata che lascia il lettore con la voglia di sapere cos’accadrà “dopo”. Un lavoro riuscito nella sua immediata semplicità.

Antonella Arietano